domenica 22 gennaio | 21:17
pubblicato il 16/apr/2013 20:39

Cig: Grilli, non si possono usare spese conto capitale... (1 update)

(ASCA) - Roma, 16 apr - ''La mia opinione e' che non si possono usare le coperture per le spese in conto capitale per la Cig in deroga''. E' quanto ha affermato il ministro dell'economia, Vittorio Grilli, rispondendo alle domande dei parlamentari su come reperire le risorse per finanziare la Cig in deroga. Grilli inoltre ha ricordato he secondo la classificazione Eurostat, le spese per ammortizzatori sociali non sono una tantum.

Grilli ha poi riferito che ''stiamo discutendo con il ministero del lavoro le quantificazioni'' per rifinanziare la Cig in deroga ''ma non e' vero che il Parlamento non possa occuparsene''. Grilli ha indicato che ''ci sono interventi di tipo amministrativo che possono essere fatti ma non coprono tutto''. Il responsabile dell'economia inoltre ha ricordato che il governo e' in carica soltanto per l'ordinaria amministrazione e non e' questo il caso di un provvedimento per il rifinanziamento della cig in deroga. Ma ''il Parlamento puo' occuparsene'' anche con il decreto per lo sblocco dei pagamenti della PA che e' in fase di conversione.

did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4