sabato 21 gennaio | 08:22
pubblicato il 15/apr/2013 10:17

Cig: Fornero, soddisfatta se riesco a destinare 1 mld.No a nuova manovra

(ASCA) - Roma, 15 apr - ''Se riuscissi a destinare al finanziamento della cassa integrazione un altro miliardo di euro potrei dirmi soddisfatta, anche se c'e' il rischio che possa non essere ancora sufficiente''. A dirlo, intervistata dal Gr1 Rai, e' il ministro del Lavoro Elsa Fornero, in merito all'allarme per l'esaurimento delle risorse previste per la cassa integrazione. Alla leader della Cgil Camusso, che ha avvisato che le risorse potrebbero finire anche prima di giugno, Fornero risponde: ''Io non so se i tempi che abbiamo a disposizione prima dell'esaurirsi delle risorse per la cassa integrazione siano ancora piu' stretti di quelli da me richiamati nei giorni scorsi, tra l'altro sulla base di dati ancora non definitivi forniti dalle Regioni: quello che so e' che sono pienamente consapevole del problema e che noi, anche se siamo un governo in carica solo per l'ordinaria amministrazione, non rimarremo di certo con le mani in mano. Io posso promettere questo, e lo faro': finche' saro' al ministero mi impegnero' al massimo per trovare almeno parte delle risorse necessarie. Ho gia' iniziato a predisporre un piano, ho incontrato le Regioni e le parti sociali, che tornero' ad incontrare questa settimana. Noi cerchiamo di fare tutto quello che e' possibile sul fronte di nuove risorse'' per finanziare la cassa integrazione''. Dove trovare pero' queste risorse? Sara' necessaria una manovra finanziaria aggiuntiva?. ''Sono convinta - aggiunge - che non ci deve essere un'altra manovra e mi fido a questo riguardo delle parole del ministro Grilli. Per finanziare gli ammortizzatori sociali dovra' essere seguita la strada che abbiamo gia' intrapreso: se riusciamo a ridurre ancora alcune voci della spesa pubblica possiamo trovare le risorse, almeno un po' delle risorse che sono necessarie per aiutare chi ha bisogno''. red/glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Messina: da tutti c'è volontà di risolvere situazione
Poste
Poste, Caio: società privatizzata ma resta missione sociale
Ue
Antonio Fazio: disoccupazione e povertà grandi mali d'Europa
Mediaset
Mediaset, P.S. Berlusconi: Vivendi? Se ne esce per vie legali
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4