giovedì 19 gennaio | 18:33
pubblicato il 05/apr/2013 14:40

Cig: Cisl, cresce ancora. Emergenza risorse per cassa in deroga

(ASCA) - Roma, 5 apr - ''In marzo si registra purtroppo un nuovo pesante aumento (22,4%) delle ore autorizzate di cassa integrazione, che passano dai 79,2 milioni di febbraio a 97 milioni. La riduzione che si registra, invece, rispetto allo stesso periodo dello scorso anno risente del rallentamento delle autorizzazioni per la cassa in deroga, dovuto alla problematica chiusura del gestione relativa al 2012, a causa dell'esaurimento delle risorse stanziate''. Lo sostiene in una nota il Segretario confederale della Cisl Luigi Sbarra, commentando i dati diffusi oggi dall'Inps sulla cig. ''Infatti il dato di dettaglio - sottolinea - registra un aumento sia per la Cigo che per la Cigs rispetto a marzo 2012, ma un forte decremento della cassa in deroga, per la quale pero' il calo delle autorizzazioni, come ammette lo stesso Inps, non indica un calo delle richieste, ma solo delle risorse utilizzabili''. ''Ad evitare che, a fronte di un 2013 che si prospetta molto difficile sul fronte dell'occupazione, ci si debba ritrovare in corso d'anno in una situazione ancora peggiore di quella verificatasi a fine 2012, Cgil, Cisl e Uil hanno indetto per il prossimo 16 aprile una manifestazione nazionale per sollecitare Governo e Parlamento sulla necessita' di individuare risorse ulteriori per la copertura della cassa integrazione in deroga, poiche' quelle stanziate in legge di stabilita' sono in esaurimento entro poche settimane''. ''Va data immediata soluzione ad una emergenza che rischia di aggravare la condizione sociale di centinaia di migliaia di lavoratori e di migliaia di imprese - conclude Sbarra - accanto alla certezza delle risorse chiediamo un impegno straordinario ai soggetti competenti sul fronte delle politiche attive del lavoro, nella consapevolezza che, senza misure per contrastare la recessione, molti cassintegrati rischiano di non rientrare nelle aziende di provenienza''.

com-fgl/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fed
Fed, Yellen vede tassi al 3% alla fine del 2019
Petrolio
Petrolio, Aie rivede al rialzo domanda mondiale, cala offerta Opec
Ilva
Ilva, Laghi: in 2016 produzione +23% con 5,8 mln tonnellate
Terremoti
Terremoto, Juncker: Ue pronta a mobilitare tutti i suoi strumenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale