venerdì 24 febbraio | 07:43
pubblicato il 19/apr/2013 15:38

Cig: Cgil, ancora nessuna convocazione da palazzo Chigi su deroga

(ASCA) - Roma, 19 apr - ''Esprimiamo la nostra piu' grande preoccupazione perche' dopo la manifestazione unitaria di martedi' per il rifinanziamento della cassa in deroga, e il successivo incontro con il ministro del Lavoro nel quale ci era stata data rassicurazione di una imminente convocazione a palazzo Chigi, non e' pervenuta ancora alcuna comunicazione ne' convocazione da parte del governo''. E' quanto afferma in una nota il segretario confederale della Cgil, Serena Sorrentino.

La dirigente sindacale fa inoltre sapere che ''apprendiamo che il ministro dell'Economia ritiene unica strada percorribile quella di finanziare gli ammortizzatori in deroga individuando ulteriore tagli di spesa''. Sul punto, aggiunge, ''ribadiamo la nostra piu' ferma contrarieta' rispetto a ipotesi che possano comportare tagli di servizi o sottrazione di risorse al lavoro e, come abbiamo, gia' detto individuiamo come strada percorribile il posticipo di alcune spese militari previste per quest'anno e che possono essere utilizzate per risolvere il problema della deroga''. Per Sorrentino ''ad oggi permane ancora incertezza, sia sullo strumento legislativo nel quale incardinare l'eventuale finanziamento, sia sul reperimento delle risorse. Per noi esiste un'unica strada: quella di includere il provvedimento sugli ammortizzatori in deroga nello stesso decreto che riguarda il pagamento dei debiti della Pa verso le imprese e di intervenire sulle spese militari''. La Cgil auspica ''che il governo nelle prossime ore faccia pervenire la convocazione dove esaminare eventuali alternative e dare risposta all'oltre mezzo milione di lavoratrici e di lavoratori che oggi vivono il dramma del mancato finanziamento della cassa in deroga. In assenza di risposte celeri - conclude Sorrentino - si renderanno necessarie ulteriore iniziative del sindacato''. com-fgl/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Unicredit
Unicredit: sottoscritto il 99,8% dell'aumento da 13 miliardi
P.A.
P.A., Madia: pronti a riavviare percorso per rinnovo contratto
Mps
Mps, Ft: Bruxelles e Bce divise sul salvataggio
P.A.
P.A., Madia: ok a ultimi cinque decreti, completata la riforma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech