lunedì 05 dicembre | 15:26
pubblicato il 19/ago/2014 10:47

Cida: manager chiedono chiarezza su futuro giovani e pensionati

"Poletti ha idee chiare solo su cosa decurtare" (ASCA) - Roma, 19 ago 2014 - "Il rientro dalle vacanze, per molti Italiani riservera' brutte sorprese. Le dichiarazioni del ministro del Lavoro, infatti non lasciano ben sperare. Si parla di pensioni, flessibilita' e lavoro, ma in maniera vaga, non strutturata". A chiedere chiarezza sul futuro di giovani e pensionati e' il presidente Cida-Manager e Alte Professionalita' per l'Italia, Silvestre Bertolini.

Il problema degli esodati, poi, "lungi dall'essere risolto in maniera definitiva, sta mettendo in seria discussione il rapporto di fiducia tra Stato e cittadini", ha spiegato. Secondo il presidente Cida "e' assurdo credere che la copertura per il superamento dei buchi lasciati aperti dalla riforma Fornero possa essere trovata mediante prelievi sulle pensioni. Sembra che il ministro abbia le idee chiare solo su cosa decurtare e non voglia considerare che le pensioni sono il risultato di una vita di lavoro e gia' hanno subito penalizzazioni come in particolare il blocco della perequazione".

(Segue) Red-Mlp

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Cambi
Cambi, euro in calo sul dollaro ai minimi da 21 mesi
Titoli di Stato
Il rendimento del Btp 10 anni torna sopra il 2%
Ferrero
Ferrero si 'mangia' i biscotti belgi Delacre
Fs
Antitrust: indagini su Trenitalia e Ntv per pratiche scorrette
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari