martedì 24 gennaio | 12:42
pubblicato il 29/apr/2013 15:08

Chrysler: utile netto a 166 mln dollari (-64,9%)

(ASCA) - Torino, 29 apr - Il cambio di modelli e quindi il rallentamento della produzione e delle consegne soprattutto in Europa e in America Latina, l'aumento dei costi per gli investimenti sostenuti per consentire il rinnovo ha influito sui risultati trimestrali di Chrysler che ha chiuso il primo trimestre 2013 con un utile netto ' di 166 milioni di dollari contro i 473 milioni dello stesso periodo del 2012 (-64,9%). Il fatturato e' stato di di 15,4 miliardi di dollari contro i 16,4 del primo trimestre 2012. E' quanto evidenzia il report trimestrale della societa' di Detroit controllata dalla Fiat con il 58,5% del capitale. L'utile operativo e' diminuito a 435 milioni rispetto ai 740 dell'anno precedente. Le consegne sono diminuite da 607mila a 574mila, principalmente per il calo delle Jeep Liberty la cui produzione e' cessata nel 2012 in vista del lancio della nuova Jeep Cherokee nel secondo trimestre dell'anno. Che assieme al lancio anche del pickup Ram Heavy Duty dovrebe consentire una performance decisamente migliore nel prossimo trimestre. eg/mau/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: manovra fa aumentare debito
Cambi
Protezionismo Trump riporta il dollaro ai minimi da dicembre
Bce
Draghi: collaborazione Stati invece di "richiami a cupi passati"
Generali
Battaglia su Generali infiamma titolo, vola Mediobanca
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: strategia Ue premessa solido sviluppo attività
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4