sabato 10 dicembre | 15:55
pubblicato il 08/giu/2013 15:04

Chrysler: Marchionne, in Borsa? Puo' succedere al piu' presto

(ASCA) - Venezia, 8 giu - ''Noi non abbiamo ancora scelto la forma della fusione con Chrysler. Intanto spero che avvenga.

Prima arriviamo a quel punto e poi vediamo cosa fare''. Lo ha detto l'ad di Fiat, Sergio Marchionne, commentando la circostanza che il sindacato auto Usa vorrebbe portare Crysler in Borsa, attraverso il suo fondo Veba. Fatto, questo, che potrebbe accadere nel quarto trimestre. ''I tempi - ha precisato Marchionne - non dipendono da noi. Loro hanno richiesto di andare in borsa e questo al piu' presto puo' succedere per il IV trimestre di quest'anno. Si devono incrociare i tempi''. ''La trattativa e' fondamentalmente sul prezzo'', ha concluso.

fdm/vlm/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Banche, Fonti Palazzo Chigi: nessun cdm previsto, schema dl pronto
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina