domenica 22 gennaio | 17:45
pubblicato il 29/mar/2016 17:46

Chiusura piatta per Piazza Affari (+0,03%), male Saipem e banche

Banca Carige +4,8% dopo la conferma offerta del fondo Apollo

Chiusura piatta per Piazza Affari (+0,03%), male Saipem e banche

Milano, 29 mar. (askanews) - Chiusura fiacca per Piazza Affari, al rientro dal ponte pasquale. I mercati sono in attesa del discorso del presidente della Fed, Janet Yellen, che potrebbe fornire indicazioni più precise sulla tempistica di rialzi dei tassi di interesse. L'indice principale Ftse Mib ha segnato un frazionale rialzo dello 0,03% a 18.171 punti, annullando sul finale le perdite grazie al dato Usa sulla fiducia dei consumatori, salita a marzo oltre le attese, e alla flessione del prezzo del greggio.

Forti vendite su Saipem (-5,25%) e sulle banche: Mps -4,78%, Bper -4,13%, Banco Popolare -3,75%, Bpm -3,64%. In controtendenza Carige (+4,8%) dopo la conferma della proposta giunta dal fondo Apollo per rilevare il portafoglio dei crediti in sofferenza, lanciando un contestuale aumento di capitale da complessivi 550 milioni.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4