martedì 21 febbraio | 14:17
pubblicato il 24/giu/2014 12:00

Chiusura debole per Piazza Affari (-0,25%), tonfo Mps

In rosso anche gli altri titoli bancari, Unicredit -2,46%

Chiusura debole per Piazza Affari (-0,25%), tonfo Mps

Milano, 24 giu. (askanews) - Chiusura in lieve ribasso per Piazza Affari, in linea con la debolezza degli altri indici europei dopo i dati sotto le attese sulla fiducia delle imprese tedesche. A Milano l'indice principale Ftse Mib ha ceduto lo 0,25% a 21.641 punti, mettendo a segno comunque una delle peggiori performance in Europa, zavorrato da Mps. Le azioni dell'istituto senese hanno lasciato sul terreno il 13,35% a 1,87 euro, nel secondo giorno di esercizio dei diritti dell'aumento di capitale. Giù anche le altre banche: Unicredit -2,46%, Banco Popolare -2,35%, Intesa Sanpaolo -1,8%.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: pensare a giovani, alcuni privilegi da rivedere
Alitalia
Alitalia, sindacati: sciopero confermato, governo convoca azienda
Moda
La moda porta a Milano 1,7 mld al mese, un terzo viene da estero
Conti pubblici
Padoan: domani procedura Ue più vicina? Direi proprio di no
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ictus, movimento e linguaggio tra le funzioni più colpite
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Olio extravergine, a Sol d'Oro Emisfero Nord Italia batte Spagna 12 a 3
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia