domenica 26 febbraio | 09:52
pubblicato il 02/apr/2015 17:36

Chiusura debole per Piazza Affari (-0,22%), bene Gtech e Saipem

Indici deboli in vista del lungo ponte pasquale

Chiusura debole per Piazza Affari (-0,22%), bene Gtech e Saipem

Milano, 2 apr. (askanews) - Chiusura debole per Piazza Affari, in linea con l'andamento sottotono delle altre Borse europee, in vista del lungo ponte pasquale, con le contrattazioni che riprenderanno martedì prossimo. L'indice principale Ftse Mib ha ceduto lo 0,22% a 23.308 punti.

Tra le blue chip, realizzi per Yoox (-2,45%) mentre si è messa in luce Gtech (+3,75%), nel suo ultimo giorno di quotazioni a Piazza Affari. Con l'efficacia della fusione con l'americana Igt, dal 7 aprile, infatti, la nuova realtà sarà quotata a Wall Street. Bene anche Saipem (+2,38%) in attesa del cda di Eni che potrebbe designare il nuovo amministratore delegato della controllata. Le attese sono per la nomina di Stefano Cao.

Sul mercato obbligazionario è risultato pressochè stabile lo spread tra Btp e Bund in area 107 punti.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech