venerdì 20 gennaio | 02:44
pubblicato il 21/ago/2015 11:57

Chinadown: nuovo tonfo della Borsa di Shanghai, giù del 4,27%

Mercato azionario ai minimi, yuan debole, manifatturiero in crisi

Chinadown: nuovo tonfo della Borsa di Shanghai, giù del 4,27%

Pechino. (askanews) - Sul mercato borsistico è sempre più Chinadown. Nuovo crollo della Borsa di Shanghai che ha terminato la seduta con un flessione del 4,27% che riporta il mercato sui minimi dei 40 giorni.

E non mancano altri segnali di burrasca in provenienza dal paese del Dragone, sempre più acciaccato. La divisa cinese, lo yuan, ha continuato a scendere e viene scambiata contro il dollaro a 6,3904 nonostante la Banca centrale abbia fissato il fixing a 6,3864.

Male anche l'indice manifatturiero che anticipa l'andamento del settore. Ad agosto è sceso

a 47,1 punti: si tratta del minimo in 77 mesi. Ma ciò che più conta, l'indice resta sotto la soglia dei 50 punti, lo spartiacque tra cicli di recessione ed espansione economica.

(Immagini Afp)

Gli articoli più letti
Petrolio
Petrolio, Aie rivede al rialzo domanda mondiale, cala offerta Opec
Ilva
Ilva, Laghi: in 2016 produzione +23% con 5,8 mln tonnellate
Bce
Bce conferma a zero principale tasso di interesse dell'area euro
Inps
Inps: a dicembre autorizzate 37,8 mln ore Cig, su anno -11%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale