domenica 22 gennaio | 03:02
pubblicato il 26/mag/2015 18:11

Charter rileva Time Warner Cable per 78,7 mld usd, debito incluso

Offerti 195,71 dollari per azione

Charter rileva Time Warner Cable per 78,7 mld usd, debito incluso

New York, 26 mag. (askanews) - Maxi fusione nel settore delle telecomunicazioni americane. Charter Communications ha raggiunto un accordo per rilevare Time Warner Cable, secondo operatore via cavo americano dopo Comcast, nell'ambito di un'operazione in contante e azioni da 55 miliardi di dollari, ovvero 78,7 miliardi inclusa l'assunzione di debito.

Come si legge in una nota, l'offerta vale 195,71 dollari per azione, un premio del 14% rispetto all'ultima chiusura di Twc a Wall Street. John Malone, che tramite la sua Liberty Media è il maggiore azionista di Charter, è dunque riuscito a mettere le mani sulla società a cui puntava da due anni.

Nell'ambito dell'accordo, che arriva meno di un mese dopo il fallimento della fusione tra Twc e Comcast (il leader del settore aveva offerto 45,2 miliardi, ma è stato fermato dalle autorità antitrust), Bright House Networks, più piccola società del settore via cavo, è rilevata per 10,4 miliardi e confluisce all'interno della nuova società nata dall'unione tra Charter e Time Warner Cable.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Carrefour
Carrefour annuncia 500 esuberi e i sindacati preparano scioperi
Alimenti
Obbligo di indicazione di origine sui latticini: ecco il vademecum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4