sabato 03 dicembre | 20:54
pubblicato il 22/nov/2014 11:33

Cgil: in dieci mesi quasi 1 mld ore Cig, persi 3,6 mld euro

Circa 6.700 euro netti in meno in busta paga per ogni lavoratore

Cgil: in dieci mesi quasi 1 mld ore Cig, persi 3,6 mld euro

Roma, 22 nov. (askanews) - Nei primi dieci mesi dell'anno sono state registrate 940 milioni di ore di cassa integrazione, richieste e autorizzate. Oltre la metà del monte ore di Cig è costituito dalla cassa straordinaria, a dimostrazione della natura strutturale della crisi. La richiesta media di ore di Cig per ogni mese supera 90 milioni di ore. L'ammontare complessivo è a un soffio dal raggiungere la soglia del miliardo di ore a fine anno. Sono questi i dati del rapporto di ottobre dell'osservatorio Cig della Cgil, frutto di elaborazioni delle rilevazioni sulla cassa integrazione condotte dall'Inps.

Da gennaio, in cassa a zero ore ci sono circa 540mila lavoratori, che hanno subito un taglio del reddito pari a 3,6 miliardi, 6.700 euro netti in meno in busta paga per ognuno.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari