lunedì 23 gennaio | 02:00
pubblicato il 10/lug/2014 12:00

Cgil: Ideal Standard rompe trattativa,pronta a 450 licenziamenti

Il sindacato: posizione irresponsabile

Cgil: Ideal Standard rompe trattativa,pronta a 450 licenziamenti

Roma, 10 lug. (askanews) - "Ideal Standard si prepara a licenziare unilateralmente 450 lavoratori chiudendo lo stabilimento di Orcenico a Pordenone dopo un anno di vertenza e ben 3 accordi al Mise in cui la direzione della multinazionale aveva accettato la cassa integrazione in deroga e sottoscritto una serie di impegni per la cessione ad altri della attività industriale". quanto riporta una nota congiunta delle segreterie Cgil Nazionale e regionale Friuli Venezia Giulia. "Questo è il risultato di una posizione irresponsabile che il gruppo ha tenuto al tavolo convocato al ministro dello Sviluppo economico per la ricerca di soluzioni riguardante lo stabilimento friulano", rileva il sindacato.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4