mercoledì 22 febbraio | 11:30
pubblicato il 18/gen/2014 12:00

Cgil: 515mila lavoratori in Cig nel 2013, -8mila euro a testa

Terzo peggiore anno da inizio crisi, sfondata quota miliardo ore

Cgil: 515mila lavoratori in Cig nel 2013, -8mila euro a testa

Roma, 18 gen. (askanews) - Oltre 515mila lavoratori relegati per l'intero 2013 in cassa integrazione a zero ore, in ragione di un miliardo e 75 milioni di ore di Cig, richieste e autorizzate lo scorso anno, ovvero il terzo peggior risultato degli ultimi quattro. Una molte tale che porta il totale di ore messe a segno nei passati sei anni di crisi economica, a partire dal 2008, a più di 5,4 miliardi. E' questo il bilancio degli effetti determinati dalla crisi secondo l'elaborazione delle rilevazioni dell'Inps da parte dell'osservatorio Cig della Cgil. La forzata astensione dal lavoro per l'oltre mezzo milione di lavoratori coinvolti nei processi di cassa a zero ore nel 2013 ha inciso inoltre pesantemente sul reddito con la perdita complessiva di oltre 4 miliardi e 125 milioni di euro, pari a 8mila euro in meno in busta paga per ogni singolo lavoratore. (segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Taxi
Taxi, Padoan: liberalizzazione va fatta ma con transizione dolce
Alitalia
Alitalia, sindacati disertano tavolo Assaereo su contratto
Toshiba
Toshiba vola in Borsa (+22%) su ipotesi vendita chip
Conti pubblici
Padoan: domani procedura Ue più vicina? Direi proprio di no
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Verso candidatura cultura del tartufo a patrimonio Unesco
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Al via a Verona Transpotec: espositori in crescita + 20%