venerdì 09 dicembre | 09:10
pubblicato il 25/gen/2014 12:00

Cgia:pensioni e buste più leggere per aumento addizionali Irpef

Tra 2010 e 2014 più colpiti pensionati (+34%) e operai (+36%)

Cgia:pensioni e buste più leggere per aumento addizionali Irpef

Roma, 25 gen. (askanews) - Negli ultimi 5 anni le pensioni e le buste paga degli italiani sono diventate più leggere a causa dell'aumento delle addizionali comunali e regionali Irpef. Tra il 2010 e quest'anno, denuncia l'Ufficio studi della Cgia, queste addizionali hanno subito una vera e propria impennata: l'aumento medio è stato di oltre il 30%. "Salvo rare eccezioni - afferma il segretario della Cgia Giuseppe Bortolussi - negli ultimi anni le addizionali comunali e regionali Irpef hanno subito dei significativi ritocchi all'insù, sia per compensare i tagli dei trasferimenti statali, sia per fronteggiare gli effetti della crisi che hanno messo a dura prova i bilanci delle Regioni e degli Enti locali. Risultato? Gli italiani si sono ritrovati con i portafogli più leggeri". Un pensionato con un assegno di 1.000 euro al mese, tra il 2010 e il 2014 ha subito un aggravio medio di 85 euro (+34%). A livello territoriale l'aumento massimo si è registrato a Catanzaro: + 149 euro, pari ad una variazione del +49%. Un operaio con uno stipendio mensile netto pari a poco più di 1.280 euro, ha visto aumentare in questi ultimi 5 anni il carico fiscale di 121 euro (+36%). A Venezia l'incremento è stato pesantissimo: +237 euro, pari al +126%. Un impiegato con uno stipendio di quasi 2.000 euro al mese, ha versato 189 euro in più, pari ad un aumento del 30%. A Napoli e Catanzaro si sono registrati gli incrementi più significativi: + 335 euro (pari al +49%). Un quadro con uno stipendio mensile di 3.000 euro al mese, ha subito, invece, un aggravio di 324 euro (+31%). A livello territoriale nei Comuni di Napoli e di Catanzaro si sono verificati gli incrementi più significativi: + 549 euro (+49%).

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Bce
Draghi: non vediamo euro a rischio da incertezza politica Italia
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni