giovedì 23 febbraio | 00:16
pubblicato il 07/ott/2014 18:14

Cento proposte di Confindustria per la "buona scuola"

Sottotitolo

Cento proposte di Confindustria per la "buona scuola"

Cento proposte di Confindustria per la "Buon Scuola" da integrare alle 12 del Piano del Governo: sono state presentate oggi alla prima Giornata dell'Education che si è svolta alla LUISS di Roma, con la partecipazione del presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi e del ministro per l'istruzione Stefania Giannini.

Un piano, quello del ministro, che trova il consenso degli industriali, come ha spiegato Ivan Lo Bello, vicepresidente Education di Confindustria.

Nel corso della giornata sono stati anche consegnati i premi InnovaScuola.

Il direttore del Sole 24 ore, Roberto Napoletano, ha poi coordinato un dibattito introdotto da Fabio Storchi, presidente di Federmeccanica, al quale hanno partecipato imprenditori ed esponenti del mondo della scuola.

Il senso della giornata è stato riassunto da Rettore della LUISS, Massimo Egidi.

Gli articoli più letti
Lazio
Fiumicino: inaugurato il Ponte del 2 giugno, 50 giorni di lavori
Yara
Caso Yara, testimone Bigoni a Oggi: madre Bossetti dice la verità
Afghanistan
Afghanistan avrà legge contro il Bacha Bazi, la schiavutù sessuale
Mps
Mps, Pagani: ancora qualche settimana con Ue, siamo positivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Nasa: scoperti sette esopianeti simili alla Terra
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech