martedì 17 gennaio | 11:54
pubblicato il 07/ott/2014 18:14

Cento proposte di Confindustria per la "buona scuola"

Sottotitolo

Cento proposte di Confindustria per la "buona scuola"

Cento proposte di Confindustria per la "Buon Scuola" da integrare alle 12 del Piano del Governo: sono state presentate oggi alla prima Giornata dell'Education che si è svolta alla LUISS di Roma, con la partecipazione del presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi e del ministro per l'istruzione Stefania Giannini.

Un piano, quello del ministro, che trova il consenso degli industriali, come ha spiegato Ivan Lo Bello, vicepresidente Education di Confindustria.

Nel corso della giornata sono stati anche consegnati i premi InnovaScuola.

Il direttore del Sole 24 ore, Roberto Napoletano, ha poi coordinato un dibattito introdotto da Fabio Storchi, presidente di Federmeccanica, al quale hanno partecipato imprenditori ed esponenti del mondo della scuola.

Il senso della giornata è stato riassunto da Rettore della LUISS, Massimo Egidi.

Gli articoli più letti
Persone
Voci dall'Australia: "Brad Pitt e Kate Hudson sono fidanzati"
Lavoro
Lazio, Zingaretti ai lavoratori Almaviva: non vi lasceremo soli
Poste
Poste tutela volontariamente clienti investitori del fondo Irs
Dieselgate
Germania in guerra contro Fca: "Richiamare 500, Doblò e Renegade"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Ricerca, tartaruga gigante ultimo pasto di squalo del Mesozoico
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Tempesta di neve in Tunisia: migliaia di auto intrappolate