giovedì 08 dicembre | 13:02
pubblicato il 20/set/2014 12:00

Censis:italiani spaventati, zero consumi e soldi fermi sui conti

Boom contanti e depositi con la crisi.Dimezzati acquisti immobili

Censis:italiani spaventati, zero consumi e soldi fermi sui conti

Roma, 20 set. (askanews) - Boom di contanti e depositi bancari in Italia, a discapito di consumi e acquisti di immobili. Negli anni della crisi, afferma il Censis con uno studio, gli italiani hanno preferito tenere i soldi cash o fermi sui conti correnti, a disposizione per ogni evenienza. E così il valore di contanti e depositi bancari è aumentato di 234 miliardi di euro negli ultimi sette anni; le consistenze sono passate dai 975 miliardi di euro del 2007 a una massa finanziaria di 1.209 miliardi nel marzo 2014, con un incremento del 9,2 per cento in termini reali. Oggi contati e depositi costituiscono il 30 per cento del portafoglio delle attività finanziarie delle famiglie, mentre erano solo il 25 per cento nell'anno prima della crisi. "Ecco che fine hanno fatto i soldi degli italiani", afferma il centro studi con un comunicato. Di fatto "l'azienda più liquida d'Italia sono gli italiani" stessi. Incertezza, paura, cautela spingono a tenersi i soldi vicini, subito pronti all'occorrenza e per tamponare i rischi. Nello stesso periodo sono aumentati anche i soldi accantonati con assicurazioni e fondi pensione: +125 miliardi di euro (+7,2 per cento). E le polizze vita sono tornate a funzionare come "salvadanaio" per molti: i premi raccolti sono aumentati da 63,4 miliardi di euro nel 2007 a 86,8 miliardi nel 2013 (+21,3% in termini reali). Nel frattempo i consumi sono stati praticamente "azzerati", prosegue il Censis, con un meno 7,6 per cento dal 2007 a oggi. Gli gli investimenti immobiliari dimezzati, dalle 807mila compravendite di abitazioni del 2007 alle 403mila del 2013.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Banche
I 5 requisiti necessari a un eventuale "salva banche" con l'Esm
L.Bilancio
L.Bilancio: Senato approva fiducia con 173 sì
Bce
Al via direttorio della Bce da cui è attesa proroga piano acquisti
L.Bilancio
L.Bilancio: via libera definitivo alla manovra con 166 sì
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni