martedì 24 gennaio | 12:50
pubblicato il 07/mar/2014 17:01

Cementir: utile netto 2013 +123% a 40,1 mln. Cedola raddoppia a 8 cent

Cementir: utile netto 2013 +123% a 40,1 mln. Cedola raddoppia a 8 cent

(ASCA) - Roma, 6 mar 2014 - Cementir ha chiuso il 2013 con ricavi delle vendite e prestazioni pari a 988,6 milioni di euro, in crescita dell'1,3% rispetto al 2012 che, a cambi costanti, si attesterebbero a 1.031 milioni di euro, in aumento del 5,6% rispetto all'anno precedente e in linea con le previsioni del management. Il margine operativo lordo raggiunge 169,7 milioni di euro (+22,9%) mentre al netto delle componenti straordinarie sarebbe stato pari a 159,7 milioni di euro (+15,6%).

In miglioramento anche l'incidenza del molsui ricavi dal 14,1% del 2012 al 17,2%.

Il risultato operativo migliora del 59%, attestandosi a 76,7 milioni di euro. Il risultato ante imposte sale da 28,6 a 63,2 milioni di euro mentre il risultato del periodo raggiunge i 48,2 milioni di euro (24,0 milioni di euro nel 2012). L'utile netto di Gruppo, al netto del risultato di pertinenza degli azionisti terzi, e' pari a 40,1 milioni di euro registrando un aumento del 143,7% rispetto al 2012 (16,5 milioni di euro). L'indebitamento finanziario netto al 31 dicembre 2013, pari a 324,9 milioni di euro, registra un miglioramento di 48,1 milioni di euro rispetto al 31 dicembre 2012 derivante dal positivo flusso di cassa generato dall'attivita' operativa, dedotti gli investimenti industriali e l'erogazione dei dividendi per 6,5 milioni di euro. Per l'esercizio in corso la societa' prevede, in linea con le previsioni del Piano Industriale 2014-2016, un mol superiore a 180 milioni di euro e un indebitamento finanziario netto di circa 280 milioni di euro con investimenti industriali programmati per circa 70 milioni di euro. Il Consiglio di Amministrazione ha deliberato di proporre all'Assemblea degli Azionisti, il 17 aprile in unica convocazione, la distribuzione di un dividendo di 0,08 euro per azione (0,04 nel 2012) per complessivi 12,7 milioni di euro. Il dividendo sara' posto in pagamento il 22 maggio 2014 (stacco cedola in Borsa il 19 maggio) e con record date alla data del 21 maggio 2014. fgl/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: manovra fa aumentare debito
Cambi
Protezionismo Trump riporta il dollaro ai minimi da dicembre
Generali
Battaglia su Generali infiamma titolo, vola Mediobanca
Lavoro
Confindustria: dal 2014 occupazione cresce ma si ferma a metà 2016
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: strategia Ue premessa solido sviluppo attività
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4