sabato 03 dicembre | 21:22
pubblicato il 07/mar/2014 15:51

Cementir: nel 2013 balzo dell'utile netto a 40 mln (+143%)

(ASCA) - Roma, 7 mar 2014 - Cementir accelera sulla redditivita' e archivia il 2013 con un utile netto a 40 milioni rispetto ai 16 milioni del precedente esercizio a fronte di un risultato operativo a oltre 76 milioni con un aumento del 59% sul 2012 e di un margine operativo lordo a 169 milioni (+22,9%).

Il totale dei ricavi ha superato quota un miliardo di euro con una crescita del 2% sull'anno precedente. Il cda ha deliberato di distribuire un dividendo di 0,08 euro, il doppio rispetto alla cedola dell'anno scorso. ''Nonostante il moderato aumento del fatturato la redditivita' e' migliorata significativamente. Cementir ha chiuso il 2013 con una crescita del margine operativo lordo superiore all'obiettivo che ci eravamo posti a inizio anno, malgrado la forte flessione della valuta turca ed egiziana'' commenta Francesco caltagirone jr, presidente e ad della societa'. ''Siamo particolarmente soddisfatti dei risultati raggiunti. Anche l'finanziario netto e' sceso al di sotto dei 350 milioni previsti grazie alla positiva performance operativa ella gestione del capitale circolante''.

Prospettive positive per il 2014. Cementir indica che in linea con le previsioni del piano industriale il margine operativo lordo sara' superiore a 180 milioni di euro mentre l'indebitamento e' atteso in calo a circa 280 milioni.

did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari