lunedì 27 febbraio | 12:56
pubblicato il 31/lug/2014 13:29

Cdp, Gorno Tempini: non in discussione cedola da cessione Reti

(ASCA) - Roma, 31 lug 2014 - La cessione del 35% di Cdp Reti a State Grid of China e' un passo nella direzione del riequilibrio patrimoniale della Cassa Depositi e Prestiti e ''non e' la condizione per un mega dividendo''. Lo ha detto l'amministratore delegato di Cdp Giovanni Gorno Tempini a margine della cerimonia per la firma dell'accordo precisando che la cedola della Cassa ''non e' ora in discussione''. ''Cdp ha avuto esborsi molto importanti negli ultimi anni: Sace, Simest, Fintecna e Snam'' ha detto ''questo ha creato nella struttura patrimoniale, che resta solida, la necessita' di un riequilibrio''. La cessione a State Grid, ha aggiunto, ''e' un passo in questa direzione non e' la condizione per una mega cedola. La cedola di Cdp non e' ora in discussione, ne parleremo nella sede opportuna''. Il presidente Franco Bassanini, ha sottolineato poi che la Cassa ''in un anno e mezzo ha gia contribuito alla riduzione del debito pubblico per circa 10 miliardi''. fgl /did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia: liquidità al limite, tagli potrebbero salire a 400 mln
Borsa
In bilico fusione Lse-Deutsche Borse, nodo mercato titoli Stato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Viticoltura vegan cresce: in 2016 +36% richieste certificazione
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech