lunedì 05 dicembre | 03:49
pubblicato il 04/lug/2014 11:15

Cdp: Gorno Tempini, Alitalia non rientra in perimetro statuto

(ASCA) - Roma, 4 lug 2014 - L'amministratore delegato della Cassa depositi e prestiti, Giovanni Gorno Tempini, non commenta l'operazione Alitalia-Etihad perche' e' ''delicata e importante'' e ''pur augurandosi il successo'' afferma che la compagna aerea ''non rientra nei perimetri dello Statuto della Cdp''. Parlando a margine della conferenza D20 di Cdp e Bei a Roma, Gorno Tempini ha aggiunto: ''Lasciamo che la societa' e gli azionisti facciano il loro lavoro''. ''Noi - ha precisato - abbiamo chiari vincoli sull'equilibrio finanziario delle societa' che gestiamo, non sono vincoli creati per capriccio ma a tutela del risparmio postale''.

gab/did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari