sabato 25 febbraio | 20:11
pubblicato il 29/set/2015 12:54

Cdm: stop aumento accise benzina, disattivate clausole

Copertura da gettito voluntary disclosure

Cdm: stop aumento accise benzina, disattivate clausole

Roma, 29 set. (askanews) - Nessun aumento per l'accisa sui carburanti. Il Consiglio dei ministri ha approvato un decreto che "evita l'aumento dell'accisa sui carburanti che sarebbe dovuta scattare dal 30 settembre 2015 come clausola di salvaguardia per la mancata autorizzazione da parte della Commissione europea al meccanismo del reverse charge per l'Iva nel settore della grande distribuzione".

"A compensazione dei relativi effetti finanziari - si legge nel comunicato di palazzo Chigi - si provvede, per l'anno 2015, mediante quota parte delle maggiori entrate dalla voluntary disclosure per la regolarizzazione dei capitali detenuti all'estero, attestate e acquisite dall'Agenzia delle Entrate nel medesimo anno".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech