giovedì 08 dicembre | 15:44
pubblicato il 02/apr/2015 17:19

Cauto ottimismo Bce su ripresa e inflazione, ma 2017 incerto

Stimoli monetari potrebbero finire prima. Spread calano ancora

Cauto ottimismo Bce su ripresa e inflazione, ma 2017 incerto

Roma, 2 apr. (askanews) - Cauto ottimismo della Bce sulle prospettive di crescita e inflazione di Eurolandia. Ma anche una qualche incertezza sul 2017. Perché nel resoconto dell'ultima riunione del direttorio, viene esplicitamente evocata la possibilità che gli stimoli monetari finiscano ben prima.

"Le prospettive di crescita - recita il documento - dipendono da una serie di fattori che, sul finale del periodo preso in esame, potrebbero diventare meno favorevoli. Non è chiaro in quale misura la politica monetaria continuerà ad essere accomodante nel 2017, tenuto conto che gli acquisti mensili di titoli di Stato sono stati concepiti per andare avanti fino al settembre 2016".

Si tratta del piano di quantitative easing da 60 miliardi di euro al mese che il presidente Mario Draghi è riuscito a far approvare ad inizio anno. Ad ogni modo sta funzionano: migliorano attività economica e credito. E secondo la Bce anche i differenziali di rendimento tra titoli di Stato dei Paesi dell'area euro. I famigerati "spread" sono calati ancora tra fine gennaio e inizio marzo, "in particolare per Spagna e Italia".

Gli articoli più letti
Bce
Al via direttorio della Bce da cui è attesa proroga piano acquisti
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Ocse
Ocse, superindice in lieve aumento a ottobre ma in Italia -0,04%
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni