mercoledì 22 febbraio | 23:35
pubblicato il 13/mag/2015 17:16

Casse ragionieri, Staiano: "Rischio di collasso"

Allarme: "Marca normativa sistemica, situazione difficile"

Casse ragionieri, Staiano: "Rischio di collasso"

Roma, (askanews) - "Per quanto riguarda le Casse c'è una situazione difficile, legata a una carenza di normazione sistemica sulle Casse, di interventi di effettiva riorganizzazione. Il destino, purtroppo, è nelle mani di una giurisprudenza molto creatrice che ne ha fortemente limitato il campo di intervento, l'autonomia normativa e che rischia di condurre questi istituti al collasso. Sarebbe una grave perdita, soprattutto in assenza di un'alternativa ordinamentale". Lo afferma Sandro Staiano, ordinario di Diritto costituzionale presso l'Università di Napoli Federico II, a margine del forum "Lavoro, welfare e previdenza: la sfida delle Casse professionali", organizzato dalla Cassa nazionale di previdenza dei ragionieri.

Gli articoli più letti
Mps
Mps, Pagani: ancora qualche settimana con Ue, siamo positivi
Alitalia
Alitalia, sindacati disertano tavolo Assaereo su contratto
Alitalia
Alitalia, Uilt: pronti a nuovi scioperi, domani confermato
Alitalia
Alitalia, domani sciopero di 4 ore. Sindacati pronti a nuovi stop
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Nasa: scoperti sette esopianeti simili alla Terra
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech