martedì 21 febbraio | 02:41
pubblicato il 03/lug/2014 09:53

Casa: Mutui.it, il 9,8% di chi chiede mutuo e' straniero

(ASCA) - Roma, 3 lug 2014 - Il 9,8% di chi chiede un mutuo in Italia e' straniero. Lo rileva l'ufficio studi di Mutui.it, in collaborazione con Facile.it che, analizzando circa 10mila preventivi di mutuo compilati nel primo semestre 2014, ha scoperto che non solo sono diminuite le loro domande, passate dall'essere l'11% al 9,8% del totale, ma anche le cifre richieste si sono fatte piu' contenute.

La finalita' piu' ricorrente nelle richieste di mutuo da parte di cittadini stranieri risulta essere l'acquisto della prima casa, che mantiene un valore medio di 163.000 euro, di molto inferiore a quello medio nazionale. Per quanto riguarda la provenienza dei richiedenti, il 17% risulta appartenere alla comunita' rumena; seguono tedeschi, moldavi e albanesi.

La maggior parte di loro si concentra nelle zone del Centro e del Nord Italia, Lombardia e Lazio in primis.

Le domande di mutuo da parte di cittadini stranieri puntano quindi all'acquisto della prima casa: questa, infatti, e' la finalita' indicata dal 73% del totale di immigrati. La richiesta media e' pari a 114.000 euro (era 132.000 euro nel 2011) e si punta a finanziare solo il 63% del valore dell'immobile che si intende acquistare (nella rilevazione precedente si arrivava all'80%). A rimanere stabile e' il valore della prima casa: si chiede di meno, ma si punta ad un immobile che costa, stabilmente, circa 163.000 euro. Un valore nettamente piu' basso rispetto alla richiesta degli italiani, che, sempre in media, vogliono acquistare un immobile del valore di 215.000 euro (fonte Mutui.it - rilevazione aprile 2014). Resta stabile la durata, leggermente inferiore ai 25 anni. Per quel che concerne i tassi, si da' preferenza a quello variabile, richiesto dal 62% degli stranieri alle prese con la prima casa.

com/glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: pensare a giovani, alcuni privilegi da rivedere
Alitalia
Alitalia, Delrio: ci sono problemi seri, siamo preoccupati
Alitalia
Alitalia, sindacati: sciopero confermato, governo convoca azienda
Conti pubblici
Padoan: da migliori previsioni no impatto su manovra correttiva
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia