giovedì 08 dicembre | 09:25
pubblicato il 29/ott/2012 18:31

Carlo De Benedetti lascia il controllo del gruppo Cir ai figli

Rodolfo sarà nominato presidente esecutivo in prossima assemblea

Carlo De Benedetti lascia il controllo del gruppo Cir ai figli

Milano, (askanews) - Passaggio di consegne tra Carlo De Benedetti e i suoi tre figli. L'ingegnere ha deciso, infatti, di trasferire ai suoi eredi il controllo del gruppo Cir. Con la decisione, annunciata al consiglio di amministrazione della società, si completa così il percorso per la successione all'interno del gruppo partito tre anni e mezzo fa.Presidente esecutivo, su indicazione del padre, sarà Rodolfo De Benedetti, che sarà nominato in occasione della prossima assemblea degli azionisti. All'inizio del 2009 Carlo De Benedetti aveva già rinunciato alle cariche operative, ora, nell'arco delle prossime settimane, provvederà a trasferire, gratuitamente, il controllo del gruppo Cir ai suoi figli.L'ingegnere resterà, tuttavia, presidente onorario e consigliere della società. "Ringrazio mio padre, anche a nome dei miei fratelli, per la fiducia e l'opportunità che ha voluto concederci con grande generosità - ha commentato Rodolfo - . Svolgeremo con responsabilità il nostro ruolo di azionisti facendo tesoro dei suoi insegnamenti e della sua esperienza".

Gli articoli più letti
Banche
I 5 requisiti necessari a un eventuale "salva banche" con l'Esm
Banche
Ue multa Agricole, Hsbc e JPMorgan su cartello Euribor: 485 mln
L.Bilancio
L.Bilancio: Senato approva fiducia con 173 sì
Roma
Roma, Antitrust avvia procedimento contro Atac sul servizio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni