venerdì 24 febbraio | 09:29
pubblicato il 04/apr/2014 16:27

CariVeneto: Gilberto Muraro eletto presidente

(ASCA) - Padova, 4 apr 2014 - L'assemblea della Cassa di Risparmio del Veneto ha eletto oggi il nuovo Consiglio di Amministrazione che si e' riunito subito dopo sotto la presidenza di Gilberto Muraro.

I nove componenti del Consiglio sono: Gilbertto Muraro, presidente, padovano, professore emerito di Scienza delle Finanze, ex Rettore dell'Universita' di Padova, ha maturato varie esperienze in campo bancario e istituzionale. Lascia il ruolo di consigliere generale della Fondazione Cariparo; Fabio Ortolan, vice presidente, rodigino, laureato in Scienze Agrarie, imprenditore agricolo. Secondo mandato.

Curto Luigi, feltrino, imprenditore artigiano con ruoli associativi e istituzionali. Terzo mandato; Barbara Donadon, trevigiana, socio e amministratore delegato di Altana Spa (Tv), leader nel settore dell'abbigliamenti per bambini; Angelo Ferro, padovano, importante imprenditore del Terzo Settore, presidente e cofondatore dell'Opera Immacolata Concezione di Padova. Terzo mandato; Margherita Gabrielli , padovana, amministratore di societa' del Gruppo siderurgico di famiglia, direttore risorse umane di Gabrielli Spa di Cittadella (Pd). Libanori Francesca, rodigina, direttore finanziario un'impresa di medie dimensioni, la Laterer che produce condotte in pvc; Pietro Mario Nardi Pietro, vicentino, e' amministratore delegato di Pietro Fiorentini Spa, un'azienda leader nel settore della meccanica. Secondo mandato.Saverio Ugolini, veronese, avvocato, e' delegato per il Veneto nel Comitato della Cassa di Previdenza Forense. Secondo mandato.

''Il nuovo Consiglio rispecchia a pieno la filosofia di banca radicata nel territorio - ha dichiarato Muraro -. La vicinanza al cliente e la capacita' di cogliere le necessita' provenienti dalle diverse istanze locali sono i punti di forza della Cassa che, grazie alle nuove nomine portatrici di elevate competenze e conoscenza diretta di varie tipologie aziendali e territoriali, sapra' interpretare le esigenze del tessuto economico e sociale in cui opera. Ringrazio il Consiglio di Gestione della Capogruppo Intesa Sanpaolo e in particolare il presidente Gian Maria Gros-Pietro per la fiducia accordataci e ringrazio il presidente uscente Giovanni Costa per il lavoro svolto e che continuera' a svolgere nel suo ruolo di vice-presidente del Consiglio di Gestione''.

fdm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Unicredit
Unicredit: sottoscritto il 99,8% dell'aumento da 13 miliardi
P.A.
P.A., Madia: pronti a riavviare percorso per rinnovo contratto
Mps
Mps, Ft: Bruxelles e Bce divise sul salvataggio
P.A.
P.A., Madia: ok a ultimi cinque decreti, completata la riforma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech