lunedì 05 dicembre | 18:10
pubblicato il 16/lug/2013 17:31

Carburanti: Vicari, Mise monitora prezzi. Ad ora no fenomeni speculativi

(ASCA) - Roma, 16 lug - ''Il ministero dello Sviluppo Economico, attraverso l'Osservatorio Prezzi, sta costantemente monitorando l'andamento dei prezzi dei carburanti. In questo momento e' necessario non fare allarmismo, perche' non registriamo a livello nazionale fenomeni speculativi in atto, anche se dobbiamo rilevare un aumento dei prezzi. Aumento che pero' riguarda tutta l'Europa e che presenta comunque un differenziale inferiore rispetto allo scorso anno''. E' quanto afferma il sottosegretario al Ministero dello Sviluppo Economico Simona Vicari.

''E' evidente - prosegue l'esponente dell'esecutivo - che in questa difficile situazione di congiuntura economica il controllo delle dinamiche dei prezzi deve essere ancora piu' efficace. Questo soprattutto per evitare che si determinino aumenti ingiustificati e fenomeni speculativi, che avrebbero come unico effetto quello di scaricarsi sui cittadini gia' gravati da una pesante recessione''. com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Ferrero
Ferrero si 'mangia' i biscotti belgi Delacre
Titoli di Stato
Il rendimento del Btp 10 anni torna sopra il 2%
Cambi
Cambi, euro in calo sul dollaro ai minimi da 21 mesi
Fs
Antitrust: indagini su Trenitalia e Ntv per pratiche scorrette
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Accordo Altec-Virgin Galactic: l'Italia avrà il suo spazioporto
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari