domenica 19 febbraio | 12:56
pubblicato il 02/set/2013 13:30

Carburanti: Tiso (Confeuro), rincari benzina gravano su settore agricolo

(Asca) - Roma, 2 set - ''I nuovi rialzi del prezzo della benzina e del diesel incidono ulteriormente sui gia' troppo alti costi di produzione che gravano sugli operatori del settore agroalimentare''. Lo afferma in una nota il presidente nazionale di Confeuro, Rocco Tiso, spiegando che ''la mancata riforma della filiera agricola e la sua struttura commerciale ancora troppo legata al trasporto su gomma fanno si' che gli effetti della crisi siriana ricadano pesantemente sul mondo agricolo, gia' vessato in questi anni da numerosi rincari''.

''E' chiaro - conclude Tiso - che in questo contesto internazionale il ruolo del governo italiano non possa che essere parziale e limitato, ma cio' non puo' esentarlo dal varare finalmente una riforma complessiva del settore per evitare di esporlo tanto facilmente a condizionamenti esterni che nulla hanno a che vedere con la sua attivita'''. com-drc/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: sistema sostenibile, altri vorrebbero copiarlo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia