domenica 26 febbraio | 05:32
pubblicato il 27/giu/2013 09:02

Carburanti: QE, prezzi sulla rete invariati

(ASCA) - Roma, 27 giu - Quotazioni internazionali in leggera discesa e prezzi raccomandati che continuano a rimanere pressoche' invariati, con la sola eccezione di Esso che ha ritoccato al rialzo la benzina (+0,5 cent euro/litro). Come avviene da inizio settimana, le quotidiane oscillazioni dei mercati stanno favorendo anche una sostanziale stabilita' dei prezzi praticati, caratterizzati solo da lievi assestamenti territoriali. Cosi' le medie si attestano ancora a 1,816 euro/litro per la benzina e 1,721 euro/litro per il diesel (Gpl a 0,760), mentre le ''punte'' sono fino a 1,859 euro/litro per la ''verde'', 1,738 per il diesel e 0,797 per il Gpl.

La situazione piu' nel dettaglio a livello Paese (sempre in modalita' ''servito''), secondo quanto risulta in un campione di stazioni di servizio che rappresenta la situazione nazionale per il Servizio Check-Up Prezzi QE, vede il prezzo medio praticato della benzina che va oggi dall'1,798 euro/litro di Eni all'1,816 di Tamoil (no-logo a 1,692). Per il diesel si passa dall'1,701 euro/litro sempre di Eni all'1,721 ancora di Tamoil (no-logo a 1,571). Il gpl infine e' tra 0,745 euro/litro di Shell e 0,760 di Tamoil (no-logo a 0,716).

com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech