venerdì 20 gennaio | 05:11
pubblicato il 05/ago/2013 08:54

Carburanti: QE, prezzi fermi sulla rete

Carburanti: QE, prezzi fermi sulla rete

(ASCA) - Roma, 5 ago - Calma piatta sui mercati e sulla rete carburanti nazionale. Dopo la convocazione delle compagnie petrolifere, il 25 luglio, al Mse, complice anche l'andamento relativamente tranquillo delle quotazioni internazionali, non si sono registrate variazioni nei prezzi raccomandati. A parte a livello di pricing locale. Stabili anche i prezzi praticati sul territorio se si eccettuano assestamenti al rialzo sul Gpl. Ferme anche le no-logo.

''In un week end di esodo non certo memorabile - commenta un operatore - per i carburanti domina una sorta di tregua delle politiche di prezzo, come se nel settore le pressanti problematiche di natura strategica e le urgenze di natura strutturale avessero fatto passare in secondo piano politiche commerciali estive di difesa delle proprie quote di mercato''.

Le medie nazionali della benzina e del diesel intanto sono rispettivamente a 1,840 e 1,741 euro/litro (Gpl a 0,808). Le ''punte'' in alcune aree sono, per la ''verde'' fino a 1,881 euro/litro, il diesel a 1,760 e il Gpl a 0,839.

La situazione piu' nel dettaglio a livello Paese (sempre in modalita' ''servito''), secondo quanto risulta in un campione di stazioni di servizio che rappresenta la situazione nazionale per il Servizio Check-Up Prezzi QE, vede il prezzo medio praticato della benzina che va oggi dall'1,819 euro/litro di Eni all'1,840 di Tamoil (no-logo a 1,705). Per il diesel si passa dall'1,722 euro/litro sempre di Eni all'1,741 di Tamoil (no-logo a 1,602). Il gpl infine e' tra 0,793 euro/litro di Shell e 0,808 ancora di Tamoil (no-logo a 0,744).

com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Petrolio
Petrolio, Aie rivede al rialzo domanda mondiale, cala offerta Opec
Ilva
Ilva, Laghi: in 2016 produzione +23% con 5,8 mln tonnellate
Bce
Bce conferma a zero principale tasso di interesse dell'area euro
Inps
Inps: a dicembre autorizzate 37,8 mln ore Cig, su anno -11%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale