venerdì 09 dicembre | 23:13
pubblicato il 16/apr/2013 08:46

Carburanti: QE, effetto domino dopo taglio prezzi di Eni

Carburanti: QE, effetto domino dopo taglio prezzi di Eni

(ASCA) - Roma, 16 apr - Il maxi-calo domenicale di Eni (- 3 cent euro/litro sulla benzina e - 2 sul diesel) innesca il consueto ''effetto domino'' sugli altri operatori. A muovere al ribasso sui prezzi raccomandati, nel quadro di mercati ancora cedenti (530 euro/mille litri per la benzina, - 5,1 e 560,9 per il diesel, - 5,9), questa volta sono stati: IP e Tamoil (- 1 cent sulla ''verde''), Esso (-1 cent su entrambi i prodotti) ma soprattutto Totalerg e Shell (-2 sulla benzina e - 1 sul diesel) assieme a Q8 (-1,5 su entrambi i prodotti).

Prezzi praticati di conseguenza in sensibile calo per tutti, nelle punte e nelle medie. Le prime sono a 1,868 euro/litro per la benzina, 1,761 per il diesel e 0,839 per il gpl. Le seconde si posizionano adesso a 1,827 per la ''verde'', 1,737 per la Tamoil e 0,808 per il gpl.

Oggi, come ogni martedi', torna intanto il Servizio Check-Up Prezzi Self. Dal nostro monitoraggio risulta dunque una settimana di ribassi nell'ambito dei quali gli operatori piu' competitivi, Gdo e no logo, hanno raggiunto punte minime che si avvicinano a 1,6 euro per la benzina e 1,5 per il diesel assai prossime dunque agli scontoni estivi.

Tornando al ''servito'', la situazione piu' nel dettaglio a livello Paese, secondo quanto risulta in un campione di stazioni di servizio che rappresenta la situazione nazionale per il Servizio Check-Up Prezzi QE, vede il prezzo medio praticato della benzina che va oggi dall'1,791 euro/litro di Eni all'1,827 di Tamoil (no-logo a 1,679). Per il diesel si passa dall'1,694 euro/litro sempre di Eni all'1,737 ancora di Tamoil (no-logo a 1,569). Il gpl infine e' tra 0,777 euro/litro di Eni e 0,808 di IP e Tamoil (no-logo a 0,764).

com-fgl/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: da Vigilanza Bce no a proroga tempi per aumento capitale
Mps
Banche, Fonti Palazzo Chigi: nessun cdm previsto, schema dl pronto
Francia
Francia, banca centrale taglia stime crescita citando la Brexit
Cambi
L'euro continua a calare dopo le mosse Bce, sotto 1,06 dollari
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina