mercoledì 18 gennaio | 00:28
pubblicato il 16/lug/2013 09:05

Carburanti: QE, dopo richiamo Zanonato aumentano solo Tamoil e Esso

(ASCA) - Roma, 16 lug - Dopo il ''richiamo'' del ministro Zanonato agli operatori per contenere il carocarburanti nella stagione estiva, si registrano soltanto due decisioni al rialzo sui prezzi raccomandati: Tamoil con + 0,7 cent euro/litro sulla benzina e + 1 cent sul diesel e Esso con + 0,5 cent su entrambi i prodotti. Le quotazioni internazionali sono tornate di nuovo stabili.

I prezzi praticati sul territorio naturalmente sono ancora in leggero aumento per tutti (no-logo comprese) per effetto delle decisioni piu' recenti a livello di prezzi raccomandati. Medie nazionali della benzina e del diesel rispettivamente a 1,838 e 1,741 euro/litro (Gpl a 0,792). Le ''punte'' in alcune aree del Paese sono, per la ''verde'' fino a 1,877 euro/litro, mentre il diesel sale a 1,761 e il Gpl resta stabile a 0,824.

La situazione piu' nel dettaglio a livello Paese (sempre in modalita' ''servito''), secondo quanto risulta in un campione di stazioni di servizio che rappresenta la situazione nazionale per il Servizio Check-Up Prezzi QE, vede il prezzo medio praticato della benzina che va oggi dall'1,819 euro/litro di Eni all'1,838 di Tamoil (no-logo a 1,721). Per il diesel si passa dall'1,721 euro/litro sempre di Eni all'1,741 di Tamoil (no-logo a 1,603). Il gpl infine e' tra 0,776 euro/litro di Shell e 0,792 ancora di Tamoil (no-logo a 0,738).

Situazione assai differente pero' se dal monitoraggio sul ''servito'' passiamo ad esaminare, come facciamo ogni martedi', il mercato Self. Check-Up Prezzi Self mostra che, malgrado una tendenza all'aumento nelle medie e nelle punte, in alcune aree con nuove aperture e quindi prezzi particolarmente competitivi, anche la concorrenza tradizionale e le no-logo sono state costrette a reagire. Da segnalare peraltro la ''forchetta'' di prezzo tra le stesse petrolifere, compresa tra 1,741 e 1,771 euro/litro sulla benzina e 1,629 e 1,659 sul diesel.

com-fgl/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Auto
Fca, anche a dicembre vendite in Europa meglio del mercato
Brexit
Brexit, sterlina accelera a 1,2290 dopo le parole di May
Trasporti
Trasporto aereo, sindacati: il 23 febbraio sciopero di 4 ore
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa