giovedì 19 gennaio | 22:30
pubblicato il 17/giu/2014 08:39

Carburanti: QE, ancora rincari sulla rete

Carburanti: QE, ancora rincari sulla rete

(ASCA) - Roma, 17 giu 2014 - Non si raffreddano le quotazioni internazionali dei prodotti in un panorama petrolifero di perdurante tensione e gli effetti si fanno sentire ancora sulla rete carburanti nazionale. Da registrare infatti un nuovo giro di rialzi dei prezzi raccomandati. Nell'ordine, in base al consueto monitoraggio di QE, a muovere sono TotalErg con + 1,5 cent euro/litro sulla benzina e 0,5 sul diesel; Q8, Esso e Shell con + 0,5 su entrambi i prodotti. In pratica, l'ultimo rincaro Eni sembra aver stimolato altri ritocchi da parte di chi, in attesa degli eventi, aveva alzato i prezzi con piu' cautela.

Prezzi praticati sul territorio a loro volta in netta salita un po' ovunque ma potremmo essere soltanto all'inizio in assenza di un rientro del trend dei mercati, al momento improbabile. In salita anche le no logo.

Piu' nel dettaglio, le medie nazionali ''servite'' della benzina e del diesel, tutte in rialzo, sono adesso a 1,828 e 1,726 euro/litro (Gpl a 0,745). Le ''punte'' in alcune aree sono per la ''verde'' fino a 1,889 euro/litro, il diesel a 1,773 e il Gpl a 0,760.

La situazione a livello Paese (sempre in modalita' ''servito''), secondo quanto risulta in un campione di stazioni di servizio che rappresenta la situazione nazionale per il Servizio Check-Up Prezzi QE, vede il prezzo medio praticato della benzina che va oggi dall'1,813 euro/litro di Esso all'1,828 di Shell (no-logo a 1,700). Per il diesel si passa dall'1,714 euro/litro di Eni all'1,726 di IP e Shell (no-logo a 1,601). Il Gpl, infine, e' tra 0,732 euro/litro di Eni e 0,745 di Shell e Tamoil (no-logo a 0,712).

com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Petrolio
Petrolio, Aie rivede al rialzo domanda mondiale, cala offerta Opec
Ilva
Ilva, Laghi: in 2016 produzione +23% con 5,8 mln tonnellate
Inps
Inps: a dicembre autorizzate 37,8 mln ore Cig, su anno -11%
Terremoti
Terremoto, Juncker: Ue pronta a mobilitare tutti i suoi strumenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale