domenica 26 febbraio | 22:54
pubblicato il 01/feb/2013 14:20

Carburanti: Landi(Faib), nel 2013 prosegue calo consumi tra -10 e -30%

Carburanti: Landi(Faib), nel 2013 prosegue calo consumi tra -10 e -30%

(ASCA) - Roma, 1 feb - ''Purtroppo il trend del consumo di carburanti che nel 2012 ha marcato una flessione del 10% non solo si sta confermando in questo inizio di anno, ma sta addirittura peggiorando''. E' quanto rileva il presidente della Faib Confesercenti Martino Landi.

''Dalle nostre stime - sottolinea - emerge un quadro preoccupante, con un calo sulla rete carburanti che oscilla tra il 10 ed il 30% registrato in alcune aree, soprattutto nel settore autostradale.

''Alla luce di questi nuovi dati - aggiunge Landi - auspichiamo che il prossimo Governo intervenga con decisione favorendo la ristrutturazione della rete, non piu' rinviabile, e portando a termine gli interventi previsti dalla legge 27/2012 , in fase di attuazione. Ci auguriamo inoltre che il prossimo esecutivo riesca a realizzare un mercato all'ingrosso in grado di ridurre la forbice dei prezzi sulla rete e sull'extrarete''.

com-fgl/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech