mercoledì 25 gennaio | 03:05
pubblicato il 15/lug/2013 16:45

Carburanti: gestori, bene convocazione Garante ma sciopero confermato

(ASCA) - Roma, 15 lug - Le organizzazioni dei benzinai Faib Confesercenti, Fegica Cisl e Anisa Confcommercio esprimono ''profondo apprezzamento'' per la convocazione di compagnie petrolifere e concessionari autostradali da parte del Garante per gli scioperi ma confermano la proclamazione della prima tornata di chiusure delle aree di servizio poste lungo tutte le tratte autostradali italiane, tangenziali e raccordi compresi, che prendera' avvio dalle ore 22.00 del 16 luglio fino alle 6.00 del 19 luglio prossimi.

Secondo le Organizzazioni ''il Ministero dello sviluppo economico rimane, a giudicare dai comportamenti finora assunti, intenzionalmente inerte'' visto che non ci sarebbe ''nessun intervento per esercitare le prerogative istituzionali indirizzate a garantire il rispetto delle Leggi e degli Accordi formalmente sottoscritti. Nessuna attivita' di mediazione fra le parti per impedire un vero e proprio ''olocausto economico'' perpetrato ai danni di centinaia di imprese di gestione e di oltre 6.000 lavoratori cui viene violentemente sottratto reddito e posto di lavoro''.

Secondo Faib, Fegica e Anisa ''per capire inequivocabilmente dove vadano ricercate le responsabilita' di questa vertenza, e' sufficiente considerare che la Commissione di Garanzia sullo sciopero, che nella normalita' dovrebbe intervenire sugli scioperanti, ha invece appena fatto sapere di voler convocare le compagnie petrolifere e i concessionari autostradali. Una iniziativa,indipendentemente dagli esiti cui potra' giungere, nei limiti delle facolta' delineate dalla legge istitutiva, per la quale la categoria intende esprimere immediatamente il suo profondo apprezzamento. Anche grazie al conforto di una tale iniziativa, le Organizzazioni di categoria insistono nel chiedere pressantemente al Governo, nella sua collegialita' e in particolare alla Presidenza del Consiglio, una piena assunzione di responsabilita'''.

fgl/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Generali
Generali, il mercato scommette sulla scalata di Intesa Sanpaolo
Usa
Trump vede produttori auto, anche Marchionne, e promette "spinta"
Generali
Battaglia su Generali infiamma titolo, vola Mediobanca
Taxi
Faro Antitrust su radio taxi, al via due istruttorie
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, ok Camera a mozione contro l'abuso di antibiotici

Roma, 24 gen. (askanews) - "Approvata dalla Camera la nostra mozione contro la resistenza agli antibiotici, un fenomeno che, di questo passo, entro il 2050 potrebbe diventare...

Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4