domenica 19 febbraio | 12:45
pubblicato il 17/lug/2013 13:38

Carburanti: gestori, adesione massiccia a sciopero con punte del 95%

Carburanti: gestori, adesione massiccia a sciopero con punte del 95%

(ASCA) - Roma, 17 lug - Adesione media ben oltre il 90% dei gestori, al netto delle aree gestite direttamente dalle petrolifere e quelle aperte per garantire il rispetto dei servizi minimi essenziali. Lo riferiscono le organizzazioni di categoria Faib, Fegica e Anisa, secondo i primi dati che affluiscono nelle sedi delle organizzazioni di categoria che hanno indetto lo sciopero degli impianti autostradali, avviato alle 22.00 di ieri.

''Una grande prova di compattezza e maturita' della categoria - commentano in una nota congiunta i gestori - che ha saputo rispondere sia all'indifferenza mostrata dal Ministero nella drammatica vicenda che sta consegnando alla disoccupazione oltre 6000 lavoratori, sia alle provocazioni ed alle minacce subite dai gestori nell'immediata vigilia''.

''Se il dato medio italiano e' significativo, ancor piu' schiacciante lo e' quello di alcune singole tratte autostradali e in particolare quello relativo alle cosiddette 'dorsali' - proseguono i gestori -: la A1/A3 Milano-Reggio Calabria, la A14 Bologna-Bari, la A4 Torino-Venezia, cosi come le tangenziali di Milano e Napoli fanno registrare adesioni che sfiorano il 100%''.

com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: sistema sostenibile, altri vorrebbero copiarlo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia