giovedì 19 gennaio | 18:22
pubblicato il 09/lug/2013 18:38

Carburanti: garante incontra gestori. Margini per rinvio sciopero 16/7

(ASCA) - Roma, 9 lug - L'Autorita' di garanzia per gli scioperi ha ricevuto oggi i rappresentanti delle Sigle Faib Confesercenti, Anisa Confcommercio e Fegica Cisl, per discutere le complesse problematiche, che hanno condotto alla proclamazione dello sciopero dei gestori dei carburanti sulla rete autostradale il prossimo 16 luglio. Al termine dell'incontro - si legge in una nota -, che si e' svolto in un clima costruttivo e propositivo, il Presidente dell'Autorita', Roberto Alesse, si e' impegnato a verificare presso il Governo i margini esistenti per la ripresa delle trattative interrotte, riservandosi, successivamente, di decidere sulla possibilita' di adottare il provvedimento di differimento dello sciopero, ai sensi dell'articolo 13, lettera c, della legge 146 del 1990. red/glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fed
Fed, Yellen vede tassi al 3% alla fine del 2019
Ilva
Ilva, Laghi: in 2016 produzione +23% con 5,8 mln tonnellate
Petrolio
Petrolio, Aie rivede al rialzo domanda mondiale, cala offerta Opec
Terremoti
Terremoto, Juncker: Ue pronta a mobilitare tutti i suoi strumenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale