lunedì 05 dicembre | 01:35
pubblicato il 13/set/2013 14:03

Carburanti: Cgia, con aumento Iva e accise fino a +377 euro in tre anni

(ASCA) - Roma, 13 set - ''Dal 2011 ad oggi abbiamo subito ben 7 aumenti delle accise sui carburanti ed un incremento dell'Iva: se dal prossimo primo ottobre non sara' scongiurato il ritocco all'insu' di un punto dell'aliquota ordinaria attualmente al 21%, gli aumenti subiti dall'imposta sul valore aggiunto in questi ultimi 3 anni saranno 2''.

Lo rileva l'Ufficio Studi della Cgia di Mestre, sottolineando che ''il rincaro subito nelle aree di servizio a seguito degli aumenti delle accise e dell'Iva avvenuti negli ultimi 3 anni e' stato di 372 euro. Se dal prossimo primo ottobre l'aumento dell'Iva verra' confermato, l'aggravio salira' a 377 euro: una vera e propria stangata''.

com-drc/cam

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari