sabato 03 dicembre | 17:19
pubblicato il 09/giu/2014 18:49

Carburanti: al Mise incontro De Vincenti-sindacati

(ASCA) - Roma, 9 giu 2014 - Oggi pomeriggio, al Ministero dello Sviluppo Economico, il Vice Ministro Claudio De Vincenti ha incontrato i rappresentanti sindacali dei gestori dei distributori di carburanti per fare con loro - in vista delle agitazioni della categoria che cominceranno questo fine settimana - un esame complessivo delle problematiche del settore. Dal confronto con FAIB Confesercenti, FEGICA Cisl e FIGISC/ANISA Confcommercio - si legge in una nota - e' emerso con chiarezza come la risposta alle esigenze del comparto passi necessariamente per una sua riorganizzazione complessiva. Tre, in particolare, i temi al centro della discussione: una ristrutturazione della rete che riduca i costi e migliori la qualita' del servizio, l'articolazione delle forme contrattuali tra compagnie e gestori (secondo quanto previsto dal dl liberalizzazioni) e una corretta dinamica concorrenziale.

''Il Governo - ha affermato De Vincenti - intende perseguire l'obiettivo di una riforma della distribuzione carburanti che, aumentando l'efficienza della rete e sviluppando una sana concorrenza, riduca i costi per i cittadini''.

A questo scopo, e gia' a partire dalla prossima settimana, il Mise convochera' incontri con l'UNIONE PETROLIFERA e con i sindacati stessi.

red/glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps, adesioni a conversione bond superano 1 miliardo
Ilva
Ilva, accordo con la famiglia Riva: disponibili oltre 1,3 mld
Altre sezioni
Salute e Benessere
Disturbi del sonno? 10 regole ambientali per dormire meglio
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari