venerdì 20 gennaio | 01:04
pubblicato il 09/giu/2014 18:49

Carburanti: al Mise incontro De Vincenti-sindacati

(ASCA) - Roma, 9 giu 2014 - Oggi pomeriggio, al Ministero dello Sviluppo Economico, il Vice Ministro Claudio De Vincenti ha incontrato i rappresentanti sindacali dei gestori dei distributori di carburanti per fare con loro - in vista delle agitazioni della categoria che cominceranno questo fine settimana - un esame complessivo delle problematiche del settore. Dal confronto con FAIB Confesercenti, FEGICA Cisl e FIGISC/ANISA Confcommercio - si legge in una nota - e' emerso con chiarezza come la risposta alle esigenze del comparto passi necessariamente per una sua riorganizzazione complessiva. Tre, in particolare, i temi al centro della discussione: una ristrutturazione della rete che riduca i costi e migliori la qualita' del servizio, l'articolazione delle forme contrattuali tra compagnie e gestori (secondo quanto previsto dal dl liberalizzazioni) e una corretta dinamica concorrenziale.

''Il Governo - ha affermato De Vincenti - intende perseguire l'obiettivo di una riforma della distribuzione carburanti che, aumentando l'efficienza della rete e sviluppando una sana concorrenza, riduca i costi per i cittadini''.

A questo scopo, e gia' a partire dalla prossima settimana, il Mise convochera' incontri con l'UNIONE PETROLIFERA e con i sindacati stessi.

red/glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Petrolio
Petrolio, Aie rivede al rialzo domanda mondiale, cala offerta Opec
Ilva
Ilva, Laghi: in 2016 produzione +23% con 5,8 mln tonnellate
Bce
Bce conferma a zero principale tasso di interesse dell'area euro
Inps
Inps: a dicembre autorizzate 37,8 mln ore Cig, su anno -11%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale