sabato 10 dicembre | 23:49
pubblicato il 12/lug/2013 11:52

Carburanti: Adoc, basta aumenti e speculazioni. Intervenga Antitrust

(ASCA) - Roma, 12 lug - Con il prezzo della benzina salito a 1,83 euro al litro, l'Adoc chiede all'Antitrust un intervento urgente e diretto contro le compagnie petrolifere, che speculano alle spalle delle famiglie italiane, che spendono il 12% in piu' delle altre famiglie europee per i rifornimenti.

''Il caro benzina e' intollerabile e insopportabile, chiediamo all'Antitrust di richiamare all'ordine tutte le compagnie petrolifere, soprattutto quelle di bandiera, per porre fine a questa continua speculazione a danno degli italiani - dichiara Lamberto Santini, Presidente Adoc - in Italia si spende in media il 12,3% in piu' che nel resto d'Europa, addirittura il 25% in piu' che nella vicina Svizzera. Negli ultimi cinque anni il prezzo della verde e' cresciuto mediamente del 10% l'anno, causando seri e irreparabili danni economici sia ai consumatori che alle imprese. E il fatto piu' grave e' che senza tassazione acquistare oggi un litro di verde costerebbe solamente 85 centesimi di euro, dato che tra tasse e accise il costo dell'imposta arriva a 97 centesimi di euro. Sui carburanti gravano in fatti l'imposta di fabbricazione, le molteplici e ormai anacronistiche accise (a cui va aggiunta l'Iva) e l'Iva al 21%. Come Adoc siamo delusi anche dal comportamento delle compagnie di bandiera, che invece di reagire e venire incontro alle famiglie in un momento di profonda crisi si adeguano alle tendenze in rialzo . Ora basta, si intervenga subito per evitare il crollo completo del Paese e della fiducia negli organismi''.

com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Petrolio
Scatta la prima stretta globale all'offerta di petrolio da 15 anni
Brexit
Dijsselbloem dice che dalla Brexit non nascerà una nuova "City" Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina