venerdì 24 febbraio | 14:15
pubblicato il 11/set/2014 13:54

Camusso: su legalita' solo promesse e interventi sempre monchi

Lotta alla corruzione e' "precondizione per lo sviluppo" (ASCA) - Roma, 11 set 2014 - Sui temi della legalita' e della lotta alla corruzione l'Italia di interroga da "lungo tempo". Fino a oggi di sono state "promesse, ma non c'e' l'attuazione di queste promesse", mentre gli interventi legislativi "sono sempre monchi". Lo ha detto il leader della Cgil, Susanna Camusso, nel corso di una conferenza stampa.

"Abbiamo una strumentazione monca - ha aggiunto - e c'e' sempre qualche pezzo che manca". Camusso ha poi ribadito che l'impegno della Cgil e' quello di "supportare una politica che dica che per cambiare il Paese la legalita' e' precondizione dello sviluppo".

Vis

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Unicredit
Unicredit: sottoscritto il 99,8% dell'aumento da 13 miliardi
P.A.
P.A., Madia: pronti a riavviare percorso per rinnovo contratto
P.A.
P.A., Madia: ok a ultimi cinque decreti, completata la riforma
Alitalia
Alitalia, sindacati: adesione sciopero unanime, azienda tratti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech