venerdì 09 dicembre | 18:57
pubblicato il 27/mar/2015 17:26

Camusso: spero che i nuovi assunti non diventino le prime vittime

"Bisogna vedere quanta di questa è occupazione aggiuntiva"

Camusso: spero che i nuovi assunti non diventino le prime vittime

Roma, (askanews) - "Un sindacato non può essere che contento che ci siano degli assunti a tempo indeterminato. Mi auguro che siano davvero degli assunti a tempo indeterminato e non diventino le prime vittime della facilità di licenziamento. Penso però che bisognerebbe vedere quanta di questa è occupazione aggiuntiva, quanta occupazione che si sarebbe creata comunque". Lo ha detto la leader della Cgil, Susanna Camusso, a Roma a margine della cerimonia per il trentennale della morte di Ezio Tarantelli, commentando l'annuncio dato dal ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, di 79mila assunzioni a tempo indeterminato nei primi due mesi del 2015.

"Il grande tema con cui il governo non si cimenta è che noi abbiamo il problema di far scendere i tassi di disoccupazione, non di mantenere una normale mobilità del mercato del lavoro ed è esattamente la ragione per cui invece di continuare ad accanirsi sulle regole del mercato del lavoro dovrebbero accanirsi su risorse e investimenti".

Gli articoli più letti
Mps
Mps: da Vigilanza Bce no a proroga tempi per aumento capitale
Francia
Francia, banca centrale taglia stime crescita citando la Brexit
Cambi
L'euro continua a calare dopo le mosse Bce, sotto 1,06 dollari
Natale
Coldiretti: alberi di Natale in 9 case su 10
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Galà di solidarietà per Amatrice a Villa Glori
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Usa, Pecoraro Scanio: nomina Pruitt a Epa pericolo per l'Ambiente
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina