sabato 03 dicembre | 19:28
pubblicato il 21/ott/2013 12:54

Camusso: sciopero nazionale contro legge stabilità - VideoDoc

Quattro ore con articolazioni territoriali a novembre

Camusso: sciopero nazionale contro legge stabilità - VideoDoc

Milano, (askanews) - Sciopero nazionale di quattro ore con articolazioni territoriali contro la legge di stabilità a novembre. Lo hanno deciso i segretari generali di Cgil, Cisl e Uil, dopo un incontro nella sede della Uil. "E' chiaro che se dopo tutti gli annunci e le promesse la legge di stabilità è stata confezionata in questo modo vuol dire che non c'è la sufficiente convinzione del governo che bisogna cambiare passo" ha detto la Camusso. Lo sciopero verrà gestito nel territorio dalle regioni. Per stabilire ulteriori passaggi ci sarà un nuovo incontro a metà novembre dei direttivi.

Gli articoli più letti
Mps
Mps, adesioni a conversione bond superano 1 miliardo
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Disturbi del sonno? 10 regole ambientali per dormire meglio
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari