sabato 21 gennaio | 01:16
pubblicato il 27/feb/2014 12:00

Camusso: Renzi si confronti con parti, ai titoli seguano proposte

"Discutere di un piano per il lavoro, riaprire capitolo pensioni"

Camusso: Renzi si confronti con parti, ai titoli seguano proposte

Roma, 27 feb. (askanews) - Il leader della Cgil, Susanna Camusso, sollecita il governo Renzi ad aprire un confronto con le parti sociali per discutere delle priorità del paese, a cominciare da un piano per il lavoro, a degli interventi correttivi sulle pensioni. "Il primo messaggio che lanciamo al nuovo governo - ha detto Camusso in una conferenza stampa - è che non si può saltare la rappresentanza sociale, fatta concretamente da tante persone che discutono, che pongono i loro problemi e che si rappresentano con le loro organizzazioni sociali. Le parti hanno una loro agenda, dal lavoro alle pensioni". Il numero uno della Cgil ha poi ribadito: "Speriamo che ai titoli seguano proposte per un giudizio più compiuto. necessario conoscere le proposte concrete perchè di titoli ne abbiamo visti tanti anche nel periodo precedente". Sul lavoro Camusso ha sottolineato che "il problema non è l'ennesima discussione sulle regole, ma come si determinano occasioni di lavoro per chi lo perde e per chi non lo ha. La Cgil ha una sua proposta di piano del lavoro che mettiamo a disposizione come oggetto di confronto". Camusso ha inoltre parlato di "due ferite aperte": cassa integrazione in deroga ed esodati. "Ma è necessario aprire - ha aggiunto - un capitolo un po' più complesso rispetto alla riforma delle pensioni. La legge sulle pensioni, così come è stata fatta, rappresenta una ulteriore botta alla possibilità di occupare i giovani". Sia sul lavoro che sulle pensioni, Camusso ha invocato una "necessaria radicalità" delle scelte rispetto alle politiche dei governi precedenti.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Messina: da tutti c'è volontà di risolvere situazione
Poste
Poste, Caio: società privatizzata ma resta missione sociale
Ue
Antonio Fazio: disoccupazione e povertà grandi mali d'Europa
Mediaset
Mediaset, P.S. Berlusconi: Vivendi? Se ne esce per vie legali
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4