lunedì 23 gennaio | 16:00
pubblicato il 06/mag/2014 12:00

Camusso: misure su lavoro aumentano precarietà, fermare deriva

"Allontanano giovani e disoccupati da prospettive futuro"

Camusso: misure su lavoro aumentano precarietà, fermare deriva

Rimini, 6 mag. (askanews) - La Cgil conferma il giudizio negativo sul decreto lavoro, che "va nel verso dell'ulteriore precarizzazione" e sul disegno di legge delega che "è tutt'altro che chiaro". Lo ha detto il leader Susanna Camusso nella relazione al XVII congresso della confederazione, aggiungendo che "vi è la necessità di fermare la deriva precarizzatrice del mercato del lavoro". "Pensiamo all'allargamento dei voucher, al non cancellare le troppe forme contrattuali esistenti - ha proseguito - si potrebbe dire che da una semplificazione del mercato del lavoro siamo alla moltiplicazione della complessità, a un oggetto intraducibile in qualunque altra lingua, destinato ad allontanare per i giovani e per i disoccupati la prospettiva di fondare qualche progetto sul loro lavoro, con tutti gli effetti di peggioramento del sistema formativo e produttivo".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Commercio
Ricerca Nielsen, 87% di chi naviga in internet fa shopping online
Bce
Draghi: collaborazione Stati invece di "richiami a cupi passati"
Pensioni
Pensioni, Boeri: manovra fa aumentare debito
Borsa
Borsa, Piazza Affari piatta a metà mattinata. Ftse Mib -0,08%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Il Mascagni Luxury Dépendance entra nel circuito Space Hotels
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Samsung: incidenti del Galaxy Note 7 causati da batteria
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4