domenica 26 febbraio | 02:15
pubblicato il 09/set/2014 18:59

Camusso: manifestazioni Cgil e Fiom non sono in contraddizione

"Cercheremo un rapporto anche con Cisl e Uil" (ASCA) - Firenze , 9 set 2014 - "Non e' in contraddizione e non e', ovviamente, su altra strada rispetto a quella della Fiom, o di altre manifestazioni dei lavoratori pubblici". Lo ha detto il segretario generale della Cgil Susanna Camusso, alla Festa dell'Unita' di Firenze, riferendosi alle manifestazioni dalla Cgil ai primi di ottobre, e della Fiom per il 25 ottobre.

"Diciamo che e' l'impostazione di una stagione - ha aggiunto Camusso - durante la quale cercheremo un rapporto anche con Cisl e Uil. Nessuna di queste iniziative e' in contrapposizione con gli altri: credo che sia giusto che il lavoro sia nelle piazze italiane". Xfi

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech