venerdì 09 dicembre | 01:48
pubblicato il 21/set/2015 18:16

Camusso: governo si muova per dopo Expo, cominciare a decidere

Ragionare su progetti, qui migliaia di ragazzi da ricollocare

Camusso: governo si muova per dopo Expo, cominciare a decidere

Rho (askanews) - Il segretario generale della Cgil, Susanna Camusso, ha invitato il governo a intervenire al più presto sul tema del post Expo, cioè sul riutilizzo dell'area a manifestazione finita. "Ci sono migliaia di giovani, ragazzi e ragazze, che hanno fatto un'importante esperienza di lavoro - ha detto la sindacalista sul sito espositivo - hanno acquisito delle competenze e delle professionalità che garantiscono che ogni giorno Expo sia questa vetrina aperta a tutto il mondo. Non può succedere che per loro ci sia semplicemente la chiusura il 31 ottobre. Bisogna avviare una discussione da un lato con le agenzie e dall'altro ragionando su come si collega la loro esperienza con i progetti del dopo Expo. E' che bisognerebbe cominciare a decidere, non solo discutere, perché intanto il tempo passa e tra poco più di quaranta giorni Expo chiude".

Gli articoli più letti
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Bce
Draghi: non vediamo euro a rischio da incertezza politica Italia
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni