giovedì 19 gennaio | 12:52
pubblicato il 21/set/2015 18:16

Camusso: governo si muova per dopo Expo, cominciare a decidere

Ragionare su progetti, qui migliaia di ragazzi da ricollocare

Camusso: governo si muova per dopo Expo, cominciare a decidere

Rho (askanews) - Il segretario generale della Cgil, Susanna Camusso, ha invitato il governo a intervenire al più presto sul tema del post Expo, cioè sul riutilizzo dell'area a manifestazione finita. "Ci sono migliaia di giovani, ragazzi e ragazze, che hanno fatto un'importante esperienza di lavoro - ha detto la sindacalista sul sito espositivo - hanno acquisito delle competenze e delle professionalità che garantiscono che ogni giorno Expo sia questa vetrina aperta a tutto il mondo. Non può succedere che per loro ci sia semplicemente la chiusura il 31 ottobre. Bisogna avviare una discussione da un lato con le agenzie e dall'altro ragionando su come si collega la loro esperienza con i progetti del dopo Expo. E' che bisognerebbe cominciare a decidere, non solo discutere, perché intanto il tempo passa e tra poco più di quaranta giorni Expo chiude".

Gli articoli più letti
Fed
Fed, Yellen vede tassi al 3% alla fine del 2019
Valute
Effetto Trump sul dollaro, vicino ai minimi di due mesi con yen
Netflix
Netflix, record di abbonati nel 4 trimestre, anche fuori dagli Usa
Inps
Inps: a dicembre autorizzate 37,8 mln ore Cig, su anno -11%
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Spazio, Vega si prepara al primo lancio dell'anno con Sentinel-2B
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina