domenica 04 dicembre | 01:30
pubblicato il 16/mar/2015 12:36

Camusso: di Landini se ne parlerà oggi in segreteria

"Non stiamo dietro ai pettegolezzi, ce ne sono troppi"

Camusso: di Landini se ne parlerà oggi in segreteria

Roma, 16 mar. (askanews) - Il caso del leader della Fiom, Maurizio Landini, che sabato scorso ha lanciato la "Coalizione sociale", sarà al centro della riunione della segreteria della Cgil. Lo ha detto il segretario generale Susanna Camusso, a margine della firma del testo della convenzione sulla rappresentanza sindacale sottoscritto all'Inps.

"Di Landini se ne parlerà nella segreteria di oggi - ha affermato Camusso - non stiamo dietro a pettegolezzi, ce ne sono troppi". Il numero uno della Cgil ha spiegato che la segreteria esaminerà il caso e farà una valutazione.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari